Sartorialità e casual chic, anche per i jeans. Sono queste le due parole d’ordine della moda uomo primavera-estate che strizza l’occhio ad outfit nati per essere casual ma ricercati.

Moda uomo primavera estate
Sartorialità e casual chic, anche per i jeans. Sono queste le due parole d’ordine della moda uomo primavera-estate

Ed ecco che nelle sfilate e nelle collezioni moda per la primavera-estate 2021 l’esplosione di colore si alterna ad uno stile che privilegia il black and white e i colori basic per diventare elegante geometria. Vestire bene, con un abito fatto su misura, è la regola aurea della stagione alla quale si attengono tutti gli stilisti.

Spazio ad una moda uomo improntata sull’abbigliamento formale anche per lo smartworking. La pandemia ha cambiato per molti uomini le regole nel lavoro, tuttavia anche le riunioni in remoto comprendono il più delle volte un abbigliamento formale.

Quindi, per essere comodi ed eleganti allo stesso tempo la soluzione è il casual chic, con l’idea vincente che vede l’abbinamento jeans con gilet e camicia per essere formali ma comodi.

Moda uomo primavera
L’esplosione di colore si alterna ad uno stile che privilegia il black and white e i colori basic per diventare elegante geometria.

All’occorrenza una soluzione facile ed alternativa per essere eleganti anche davanti al pc mostra un look classico ma sempre di moda abbinando al jeans una giacca con pochette.

Per quello che riguarda i colori si può spaziare dalle tonalità del blu agli evergreen del beige abbinati a magliette nei colori della terra. Per l’uomo che, invece, vuole osare con il colore la moda della primavera propone tutta una tavolozza sulla quale poter scegliere il proprio abbinamento preferito: dagli ocra al color mattone passando per i colori della terra come verde e il più classico dei marroni, da declinare secondo il proprio stile.


Related Posts

Lascia un commento